fbpx

Curiosità: la moka si usa solo in Italia?

Storia della Moka

Il caffè è una delle bevande più amate al mondo, e la sua preparazione varia da un luogo all’altro. Tuttavia, c’è uno strumento che ha conosciuto un’ascesa straordinaria in Italia e che è diventato un’icona: la moka. Scopriamo insieme la sua affascinante storia.

Questa macchina per il caffè, con il suo design unico e il suo aroma inconfondibile, ha un’origine affascinante che risale al primo Novecento. Fu ideata da Alfonso Bialetti nel 1933, diventando rapidamente un simbolo della tradizione italiana.

La moka è stata creata per rendere il caffè espresso facilmente preparabile a casa, portando l’autenticità dell’espresso direttamente nelle cucine degli italiani. La sua caratteristica forma a otto, con il tipico serbatoio inferiore, il filtro nel mezzo e la camera superiore per l’estrazione, ha reso questo strumento un’icona non solo per il suo scopo funzionale, ma anche per il suo design rivoluzionario.

L’ascesa della moka in Italia

Negli anni successivi alla sua creazione, la moka divenne un must-have nelle case italiane. La sua popolarità esplose negli anni ’50 e ’60, diventando parte integrante della cultura quotidiana. Era sinonimo di pause caffè conviviali, momenti di condivisione e conversazione tra amici e familiari.

La moka non era soltanto un metodo per preparare il caffè, ma rappresentava un rituale, un modo di vivere l’esperienza della preparazione e del consumo del caffè. Le generazioni si sono tramandate segreti per ottenere il caffè perfetto, creando un legame affettivo con questa piccola ma potente macchina.

La moka in Sud America

Sebbene la moka sia un’icona indiscussa della cultura del caffè in Italia, la sua influenza ha varcato i confini nazionali raggiungendo anche altri Paesi. In Sud America, ad esempio, la moka è apprezzata e utilizzata da molti amanti del caffè.

In luoghi come l’Argentina, il Brasile e l’Uruguay, la moka ha guadagnato un posto nei cuori e nelle cucine delle persone. Anche se i metodi tradizionali come il filtro a goccia o l’estrattore sono più diffusi, la moka ha conquistato una fetta significativa degli appassionati di caffè.

La sua versatilità e la facilità d’uso hanno reso la moka una scelta popolare per coloro che desiderano gustare un caffè dall’aroma intenso e dall’essenza tradizionale italiana, anche al di fuori dei confini italiani.

Sebbene la moka sia un simbolo intramontabile dell’Italia e della sua cultura del caffè, il suo fascino si è esteso oltre i confini nazionali. L’abilità di questa macchina nel produrre un caffè ricco e aromatizzato ha catturato l’attenzione di amanti del caffè in tutto il mondo.

Esplora la nostra selezione di caffè su Portioli Express e portati a casa un pezzo di tradizione e gusto italiani. Buon caffè!

[]